X Factor 3: Marco Mengoni é il vincitore!

Marco Mengoni 1 2 3 4 5

Il vincitore di X Factor 3, Marco Mengoni

 

E’ giunta la finale di questo bellissimo talent show, “X Factor”, arrivato alla terza edizione. Conosceremo il vincitore!

La serata inizia con una bella esibizione dei talenti del programma, che fanno il loro ingresso cantando “All I want for Christmas is You” di Mariah Carey.

Canzone di Natale
Canzone di Natale yavanna

Come vi abbiamo più volte ricordato, quest’anno il vincitore andrà  dritto dritto al Festival di Sanremo, nella categoria dei Big. Ed ecco che arriva la prima ospite, la conduttrice della kermesse sanremese, Antonella Clerici. La simpatica star della tv non si sbottona sul festival e Facchinetti, giustamente, le chiede: “Ma allora che ci sei venuta a fare?” E in effetti la domanda ci sta tutta. Dopo qualche battutina sui giudici, Antonellina sgattaiola via sui suoi altissimi tacchi.

Antonella Clerici e Facchinetti

Oh my God, sono arrivati gli alieni? No, sono solo gli assatanati abitanti delle varie città  di provenienza dei nostri finalisti, che urlano come pazzi per sostenere i loro beniamini. Facchinetti ha da ridire sugli inviati, che secondo lui sono proprio scelti col lanternino!

Bando alle ciance, comincia la gara. Si parte con il cocco di Claudia Mori, che stasera indossa una parrucca ancora più orribile delle precedenti che ha sfoggiato durante l’intera edizione. Ma pcché??

Claudia Mori 1 2

Giuliano Rassu canterà  il classico dell’immenso Lucio Dalla, autentico genio della musica nostrana, “Caruso”. E proprio il cantautore bolognese arriva sul palco. L’emozione é fortissima. Brividi.

Lucio Dalla
Lucio Dalla e Giuliano

“Il futuro é lo shock dell’anima”, sentenzia Dalla dopo che Mara Maionchi esprime il suo giudizio scherzoso: “Questi due hanno futuro!”. Lucio si complimenta molto con Giuliano, tra i pochi, secondo lui, che hanno bene interpretato la canzone. “Sono molto orgoglioso di aver scritto questa canzone, ma mi sono stufato di cantarla!” scherza Lucio prima di lasciare il palco. Spassoso.

Mara Maionchi e i suoi orecchini ci presentano le Yavanna.

Mara Maionchi

Stavolta le tre sorelle canteranno un brano di Max Pezzali, “Come Mai”. Purtroppo la canzone non valorizza affatto la loro bravura, in un certo senso le appiattisce. Peggio ancora quando la voce “trombona” di Pezzali si unisce alle loro, anzi, le copre.

Max Pezzali
Yavanna come mai

I giudici, per non far torto a nessuno proprio durante la finale, si sprecano in complimenti.

E’ il momento del pupillo di Morgan (e mio): Marco Mengoni. Morgan stasera ha un look stranamente sobrio; resiste solo il ciuffino.

Morgan ciuffino

Putroppo al povero Marco tocca una canzone su cui sarebbe meglio stendere un velo pietoso, “Oggi sono io”, di Alex Britti, che lo raggiunge sul palco. Canzoni a parte, Britti resta sempre un chitarrista di grandissimo talento. Di Marco, che dire? Sempre bravo.

Alex Britti 1 2
Marco Mengoni 1 2

I giudici si complimentano più che altro con Britti e il suo talento di chitarrista.

Facchinetti urla: “PUBBLICO, ATTENZIONE”! Ed ecco che arriva il nerboruto 50 Cent, che canta “Before I self distruct”.

50 cent
50 cent 2

Bellissima la zia Mara Maionchi che balla con Tommassini!

Facchinetti esprime all’artista tutta la sua ammirazione e confessa di aver aspettato questo momento dal 2003, e di essersi tatuato tutto, perfino in bocca, per entrare nella sua crew. 50 Cent si presta volentieri ad un freestyle, poi parla dell’Italia, che gli piace, e mente di conoscere la musica di DJ Francesco. Poi va a sedersi in giuria. “Mara, ti si é svegliato l’ultimo ormone rimasto?!”, si sorprende Facchinetti, notando una certa simpatia della Maionchi per quel fustaccio di 50 CENT.

Tocca ancora alle Yavanna, che cantano una bellissima versione di “Zombie” dei Cranberries.

Yavanna Zombie

Per la seconda esibizione, per Marco é stato scelto un brano di Morgan, “Amore Assurdo”.

Marco Mengoni amore assurdo

Quel grande mattatore di Fiorello ha fatto visita ai ragazzi durante la settimana. Ha persino fatto l’imitazione di Marco… Un grande!

Fiorello 2

Tocca ancora a Giuliano, che si esibisce con una delle canzoni più conosciute di Riccardo Cocciante, “Bella Senz’anima”.

Giuliano Rassu

Polemicuccia di Morgan: la scelta del pezzo era banalotta, troppo gigiona (come diceva la Ventura!).

Fermi tutti: chi é il pazzo che ha acconciato la Cuccarini, salita sul palco per promuovere lo spettacolo teatrale di Tommassini? Legatelo perché non faccia altri danni!

Lorella Cuccarini 1

Si (ri)comincia con la manche degli inediti. Marco Mengoni e la sua bella “Dove si vola” (emozione a mille, la gente si abbraccia, Morgan si esalta, lui quasi piange); si prosegue con “Ruvido” di Giuliano Rassu (per Mara e Morgan é cresciuto artisticamente in pochi giorni, per la Mori la solita solfa del “in Italia non c’é una voce così); si termina con le Yavanna e il loro pezzo “Una donna migliore” (Morgan si complimenta, la Mori ammette che le sorelle abbiano fatto un bel percorso).

Marco Mengoni 1 2 3
Giuliano Rassu 1
Yavanna 1 2 3

A rianimare la serata, ci pensa di nuovo Lucio Dalla, che canta la sua ultima, bellissima canzone “Puoi sentirmi”, dal disco “Angoli nel cielo”. L’atmosfera si fa di nuovo magica… Peccato solo che canti in playback.

Arriva la prima busta: eliminate le Yavanna. Sono in finalissima Marco e Giuliano.

Il palcoscenico ospita un’altra grande artista, Gianna Nannini, più arruffata che mai, che canta la splendida “Sogno”, dalla colonna sonora del bel film “Viola di Mare”, sul tema del lesbismo.

Gianna Nannini 1

Penultimo scontro per i due finalisti.

Giuliano Rassu canta un medley delle sue migliori esibizioni: “Warwick Avenue” di Duffy, “Back to Black” di Amy Winehouse e “L’immensità ” di Don Backy.

Anche per Marco Mengoni un bel medley, composto da:Psycho Killer” dei Talking Heads, My Baby Just Cares For Me di Nina Simone e “Almeno tu nell’universo” della grande Mia Martini.

Mara scandalosa su Marco: “Sei un cantante che mi eccita, che mi fa godere…” Grande!

Finalisti 1

Ultimissima esibizione a cappella: per Giuliano: “Quando” di Pino Daniele. per Marco “The fool on the hill” dei Beatles.

Al vincitore, ricordiamo, andrà  un contratto discografico del valore di 300mila euro e la partecipazione al 60esimo Festival di Sanremo nella categoria dei Big.

Il vincitore assoluto della terza edizione di X Factor é MARCO MENGONI! 

Marco Mengoni 2

 

Be Sociable, Share!